Schede di valutazione, elenco case editrici per pubblicare esordienti, corsi per redattore, corsi editing, corsi di scrittura creativa, correzione bozze

Come pubblicare un libro

Rappresentanza presso case editrici

Parere sintetico sul vostro testo

Scheda di valutazione

Editing

Correzione bozze

Revisione e redazione tesi, tesine universitarie, saggi, articoli

Redazione sinossi

Quarte di copertina

Prefazioni

Libri di famiglia, biografie, autobiografie

Trascrizioni

PER INFORMAZIONI E PREVENTIVI CLICCA QUI

 



Come pubblicare un libro

Se siete su questa pagina avete già fatto il primo passo, cioè avete deciso di togliere il romanzo dal cassetto per farlo leggere, possibilmente al maggior numero di persone possibile.
Ma come fare per pubblicare un libro?
Basta trovare una casa editrice, inviare il testo e aspettare una risposta.
E questo, tradotto, significa: passare giorni sul web per individuare gli editori con una linea editoriale in sintonia con il tipo di testo, stampare il testo, fare la fila alle Poste e poi… aspettare mesi senza risposta, senza capire se il silenzio è speranza che ancora non l’abbiano letto o già rifiuto.
Oppure vi rivolgete a un’agenzia letteraria.
Probabilmente sarebbe la scelta migliore per pubblicare un libro, perché vi affidate a professionisti, il vostro testo sarà valutato per individuare eventuali errori, saranno contattati solo editori adatti, non avrete spese, né di tempo né di denaro, e di certo avrete risposte. Forse negative, perché solo l’editore garantisce la pubblicazione, ma comunque avrete risposte, senza restare nel limbo dell’attesa.

 

Rappresentanza presso case editrici

La pubblicazione di un’opera, sia essa letteraria, di saggistica o altro, è particolarmente difficile.
Pubblicare un libro è, per una casa editrice, tanto necessario quanto costoso e rischioso; a questa difficoltà, legata, purtroppo, a un mercato composto di lettori deboli, si deve aggiungere il numero notevole di manoscritti che vengono inviati. Leggere la grande quantità di opere e individuare quelle di maggior valore è un lavoro oneroso, che occupa personale e richiede tempo. Il risultato è che inviando un manoscritto si rischia che venga letto dopo mesi o anche che non venga letto affatto.
I manoscritti recapitati attraverso le agenzie letterarie hanno invece più possibilità di essere letti e valutati in quanto tra le agenzie e le case editrici c’è un rapporto testato e continuo, le opere sono già state valutate, emendate, corrette, offrono maggiori garanzie di validità.
Scritture scriteriate opera una attenta scelta delle case editrici, in modo da inviare a ciascuna di esse solo opere in sintonia con la loro linea editoriale. I testi che promuoviamo hanno subìto un’operazione di editing e pertanto hanno già le caratteristiche di scorrevolezza e leggibilità che le veicolano su binari di precedenza.
Scritture scriteriate non garantisce la pubblicazione – la decisione ultima spetta, naturalmente, alla casa editrice – ma assicura il contatto tra il vostro testo e la casa editrice che meglio lo possa valorizzare.
La ricerca di una casa editrice non ha un costo iniziale. Se riusciamo a farvi pubblicare, all'agenzia spetta il 10% delle entrate (è una percentuale standard, in uso presso tutte le agenzie); se non riusciamo, non ci dovrete nulla.
Scritture scriteriate non invia i manoscritti a case editrici che pubblicano a pagamento, a meno di una esplicita richiesta da parte dell’autore.

 

Parere – Il primo contatto con l’agenzia

In alternativa alla scheda di valutazione, si può richiedere un semplice parere. Il parere è una scheda di valutazione sintetica in cui sono riassunte le note più importanti relative a contenuto, stile e padronanza della lingua, rapporto con il mercato editoriale.
La funzione del parere è diversa da quella di una scheda di valutazione: non serve (o meglio, potrebbe non essere sufficiente) all’autore per rivedere il proprio testo, ma gli permette di conoscere i pregi e i difetti più rilevanti che l'agenzia ha riscontrato e all’agenzia offre gli elementi per stabilire se ha le caratteristche per assumerne la rappresentanza  presso le case editrici.
Il parere è il terreno di incontro tra agenzia e autore, un inizio dal quale muoversi per discutere insieme gli estremi di un’eventuale collaborazione.


Valutazione testi

Una scheda di valutazione consiste nella lettura di un testo seguita da un parere tecnico sui principali nodi che ne determinano la struttura, per una valutazione oggettiva della bellezza intrinseca dell’opera e sugli aspetti “esterni”, quali aggancio o riferimenti all’attualità o la sintonia con l’andamento del mercato, per una valutazione commerciale.
Il lettore valuta l’opera e stila una scheda che prende in considerazione i seguenti punti focali, considerati singolarmente e nella loro interazione:
- Genere letterario
- Trama e ambientazione
- Personaggi
- Lingua e stile
- Inserimento del testo nel mercato editoriale
All’esame di questi aspetti seguono alcuni suggerimenti su come ovviare alle mancanze evidenziate e sui punti di forza su cui insistere che trasforma la scheda in una guida, un pratico strumento che lo scrittore può utilizzare per migliorare il proprio testo e per impostare le opere future.

 

Editing

L'editing è una revisione che riguarda forma e struttura di un testo, condotta da un editor in stretta collaborazione con l’autore.
Lo scrittore, sia esso esordiente o affermato, è concentrato sulla reazione del momento e rischia di non avere una visione di insieme; ne derivano, talvolta, errori di carattere temporale, spaziale, di logica o errori dovuti alla scarsa conoscenza oa un mancato approfondimento di dato evento o argomento.
Oltre a questi errori (dai quali nessuno, nemmeno lo scrittore professionista, è esente), è necessario un giudizio esterno per valutare lo stile o la sintassi, in modo che un periodo o anche un intervallo maggiore riacquistino la fluidità necessaria per veicolare al meglio i contenuti e per rendere la narrazione vivida e incisiva.
L’editing non si applica esclusivamente ad opere letterarie: struttura solida, lingua corretta, stile definito, capacità di catturare e mantenere l’attenzione del lettore, assenza di errori e ingenuità, armonia e scorrevolezza sono qualità che dovrebbero appartenere a ogni scrittura, dal romanzo alla tesi di laurea, dalla brochure aziendale al saggio scientifico.
Scritture scriteriate mette a disposizione i suoi editor per lavorare sui testi con occhio attento e distaccato, cogliere distrazoni, incongruenze, pesantezze o assenze, e valutare, insieme allo scrittore, le formule migliori per ovviare e dare al testo quel vigore e quella forza attrattiva che ci si aspetta.

 

Correzione bozze

Attenzione alla scrittura dal punto di vista tipografico: refusi ed errori di battitura devono essere eliminati dal testo prima della pubblicazione.
Sebbene la correzione delle bozze sia un passaggio imprescindibile nella lavorazione presso una casa editrice, un'operazione senza cui l'opera non si dà alle stampe, è bene presentare all’editore un testo il più possibile emendato dai refusi.
Scritture scriteriate analizza i testi con maniacale attenzione, eliminando e correggendo refusi e sviste, così che possa essere presentato alle case editrici nel modo più curato e professionale.

 

Revisione e redazione tesi, tesine universitarie, saggi, articoli

Struttura solida, lingua corretta, stile definito, capacità di catturare e mantenere l’attenzione del lettore, assenza di errori, armonia e fluidità sono qualità che devono appartenere a ogni scrittura. Per questo Scritture scriteriate lavora anche su saggi scientifici, articoli, tesi di laurea e tesine, brochure aziendali e tutto ciò che è affidato alla parola scritta per dotarli dello stile e della forma più addatti per le teorie da esporre.

 

Redazione sinossi

La sinossi è la sintesi di un’opera letteraria, di un saggio, un articolo, una tesi o una tesina ed è strutturata in modo da riassumere i suoi punti focali e le linee guida.
Scritture scriteriate redige sinossi di qualunque tipo di testo, personalizzate in base alle esigenze del cliente, alla funzione dello scritto, ai destinatari dell’opera.

 

Quarta di copertina

Con la quarta di copertina si oltrepassa una vera e propria soglia, uno spazio che accoglie il visitatore e lo introduce all’interno.
Il primo gesto del potenziale cliente di una libreria è cercare di scoprire cosa aspettarsi da un libro e spesso è in base alla lettura della quarta di copertina che decide se acquistarlo.
La quarta, in poche righe, deve quindi risucire a catturare l’attenzione del lettore, con poche ma decisive informazioni, deve incuriosirlo decantando le qualità dell’opera. E tutto evitando toni sensazionalistici e, soprattutto, senza mentire. Una quarta di copertina avvincente ma non veritiera fa vendere al momento ma, alla lunga, è una strategia che non paga perché il lettore, se si sente ingannato, comincia a diffidare della casa editrice. Sebbene la redazione di una quarta di copertina sia generalmente di competenza dell'editore, può essere opportuno che l’autore presenti la sua proposta di quarta, così da indirizzare la stesura definitiva sugli aspetti che possano dare l'immagine esatta e sincera di ciò che rappresenta la sua creazione, proposta che di solito è ben accolta perché sgrava la casa editrice di un impegno non indifferente.
Scritture scriteriate garantisce la sensibilità e la conoscenza del mercato editoriale necessarie per redigere le quarte di copertina più adatte a una data opera: un testo equilibrato, sintesi tra necessità di incuriosire e rispetto della realtà, in sintonia con l’andamento del mercato e con la linea editoriale delle case editrici contattate.

 

Prefazioni

Una prefazione è un testo che si premette a un’opera, scritto dallo stesso autore o da altri, come dichiarazione di intenti, del metodo di lavoro, illustrazione di alcune peculiarità la cui conoscenza permette una lettura più approfondita.
Scritture scriteriate offre la propria competenza per redigere prefazioni a ogni tipo di libro. Si tratti di saggio scientifico o romanzo, cerchiamo le formule migliori per la presentazione più idonea. Il cliente può scegliere di affidarsi completamente alla creatività dell'agenzia o proporre lui stesso le idee che vorrebbe far emergere.

 

Libri di famiglia, biografie, autobiografie

I ricordi di famiglia e quelli personali, la memoria, sono beni preziosi, ricchezze che sempre di più si cerca di conservare e valorizzare.
Un libro di famiglia che raccolga i momenti importanti delle vite dei propri cari, la biografia di un personaggio che ha segnato le sorti della famiglia, un’autobiografia da lasciare in ricordo, sono tutti documenti importanti, testimonianze di legami affettivi che vanno curati nel tempo, tracce da seguire e da cui farsi guidare.
Scritture scriteriate elabora il materiale e lo riordina sulla base delle vostre esigenze (in ordine cronologico, geografico, diviso per rami familiari o secondo qualunque criterio vogliate suggerire) e trova forma e stili più consoni a esporre le memorie che vorrete onorare.
Revisionato il testo, provvediamo anche alla sua impaginazione, progettiamo la veste grafica e la copertina che meglio vi rappresenta, curiamo i rapporti con stamperie di fiducia e vi consegniamo il libro ultimato, nel numero di copie che deciderete, anche una sola.

 

Trascrizioni

Manoscritti oramai datati, battuti a macchina e poi dimenticati nel cassetto, documenti senza più file informatici, dati perduti di cui non rimangono che riproduzioni: se avete testi stampati o scritti a mano e volete archiviarli nel vostro computer e conservarli a lungo in modo sicuro, Scritture scriteriate offre un servizio di trascrizione dal cartaceo al documento informatico.